Come nel film di Harry Potter con la civetta Edvige, in Russia i gufi consegnano corrispondenza e lettere. Chissà anche Bezos potrebbe valutare una soluzioni più sostenibile delle consegne via droni, reclutando i gufi postali per le consegne dei pacchi Amazon!

Un post condiviso da Nika Zubra (@nika_zubra) in data:

Consegne Amazon via drone: tra sogno e realtà

Bezos alla conquista del commercio ha già avviato le consegne Amazon via droni. Nonostante in alcuni paesi ci siano serie limitazioni al volo di questi dispositivi, Amazon ha creato Prime Air il servizio di consegne via droni.

Oltre alle problematiche normative, ci sono anche delle limitazioni tecniche, i droni hanno autonomia limitata e non possono trasportare pesi eccessivi. Le consegne Amazon via droni potrebbero avere comunque un ottimo sbocco per le consegne urbane.

C’è anche la questione costi. I droni sono costosi, anche pilotarli richiede personale qualificato. Quanto costeranno le consegne via droni? Chi sarà disposto a pagare?

Forse il gufo postale potrebbe risolvere questi problemi 🙂

Cosa nè pensi della nuova soluzione di consegna con i droni?

Ringrazio nika_zubra per il video!