Stiamo vivendo un periodo economico molto frenetico. Internet, innovazione tecnologica e digitale hanno stravolto i mercati. Negli anni passati i centri commerciali hanno portato alla chiusura della bottega e del negozio sotto casa. Ed oggi, nel 2018, l’e-commerce sta facendo tracollare i centri commerciali. Le grandi catene di distribuzione, come Trony e Mercatone Uno, sono in piena crisi con chiusure e licenziamenti.

 

>> Leggi anche il nuovo articolo su Franchising di successo

 

Quale attività da aprire nel 2018?

Facciamo insieme una serie di riflessioni. Il posto fisso non esiste più, per come lo si è inteso fino a qualche anno fa. Oggi bisogna essere dinamici, ci dicono.
Il commercio è dominato dalle grandi catene di distribuzione e dall’e-commerce. Settori come la tecnologia e l’abbigliamento sono monopolizzati da grandi protagonisti internazionali.

Quindi ti starai richiedendo, che attività aprire oggi? Imprenditore o lavoro e concorsi?
Sicuramente a tutti piacerebbe un bel posto fisso nella pubblica amministrazione, magari come dirigente. Lo auguro a tutti noi!
Ma se, dopo l’ennesimo concorso pubblico andato male, stai ancora cercando lavoro qui troverai i consigli per il lavoro del 2018.

Elon Musk uno dei più popolari imprenditori del periodo

Elon Musk uno dei più popolari imprenditori del periodo

Le opportunità di lavoro del 2018

Le attività da aprire nel 2018 sicuramente non sono da ricercarsi nel commercio classico. L’e-commerce sta invadendo tutti i settore del commercio.
Quindi perchè non valutare i servizi come opportunità di lavoro e come attività da aprire oggi?
– I servizi non potranno mai essere sostituiti da un e-commerce
– L’impresa di servizi non ha costi per forniture e anticipi di magazzino
– Anche con le nuove tecnologie, il servizio evolve ma rimane
– Noi tutti siamo sempre alla ricerca di servizi che ci rendono la vita più semplice

I servizi sono un’opportunità di business che non tramonta

Le poste private fanno parte, in pieno, di questa tipologia. Il settore postale fa parte dei servizi che noi tutti utilizziamo più frequentemente.
Quante volte ti è capitato di recarti in un ufficio postale per pagare la bolletta oppure per ritirare una raccomandata?
L’ufficio postale è diventato qualcosa di più. Ora ti vendono l’assicurazione, la sim o il finanziamento. Questo modello di business ha fatto il successo di Poste Italiane, la prima azienda in Italia per numero di dipendenti.
E nel settore privato, le poste private come vanno?
Smanettando un pò su Google, ti rendi conto che ci sono molte aziende che offrono soluzioni per l’apertura di un ufficio di poste private. Il trucco è saper scegliere.
Molte di queste aziende si sono avventurate nel settore in modo sprovveduto, senza arte nè parte.

Quale attività da aprire

Quale attività da aprire nel 2018? I servizi sono un’opportunità che non tramonta.

Il cliente deve essere sempre soddisfatto e non uscire mai a mani vuote

Questo è il trucco per il successo. Franchising di poste private con una struttura dedicata, servizi integrati e realmente operativi, personale competente e qualificato, sono questi i valori che fanno la differenza. Il settore poste private è pieno di opportunità basta saper scegliere.

L’argomento affrontato è complesso è soggettivo, se vuoi ricevere informazioni sul franchising poste clicca qui e contattami. Oppure approfondisci l’argomento leggendo il mio articolo Conviene aprire poste private in franchising?

Aggiungi anche un tuo commento, condividi con noi quale pensi che sia il settore o il business giusto. E sopratutto, quale attività aprire nel 2018 secondo te?