fbpx

Spedire una valigia è una scelta conveniente e pratica che accomuna numerosi viaggiatori, soprattutto in prossimità delle vacanze estive e invernali. Sia che tu sia un turista, un professionista in viaggio o uno studente fuorisede diretto a casa, l’opzione di spedire una valigia con corriere può essere una soluzione molto comoda che ti farà risparmiare innanzitutto tempo prezioso. 

La scelta di spedire i bagagli infatti non solo semplificherà il tuo viaggio, evitando l’attesa in aeroporto e le lunghe code al check-in, ma ti libererà anche dal peso di doverla trasportare personalmente oltre ad essere un valido modo per risparmiare anche sui  costi di spedizione del bagaglio.  Un altro valido motivo di spedire una valigia risiede nel poterla assicurare: questo implica che una volta scelto il corriere per effettuare la spedizione del bagaglio, potrai anche proteggerlo da eventuali danni o smarrimenti durante il trasporto.

Se anche tu hai pensato di spedire i tuoi bagagli, leggi il nostro articolo e ti spieghiamo tutti i passaggi per effettuare una spedizione perfetta, partendo già dall’imballaggio!

Spedire una valigia: imballaggio e costi

In un altro articolo abbiamo parlato di come imballare un pacco correttamente prima di spedirlo e anche nel caso delle valigie, usare una protezione idonea o recarsi in un ufficio specializzato per richiedere un imballaggio professionale prima di effettuare una spedizione, è di fondamentale importanza. Imballare nel modo corretto una valigia infatti può fare la differenza in una spedizione in quanto un cattivo imballaggio ne può compromettere l’esito. 

Vediamo allora di seguito quali sono i giusti accorgimenti che bisogna adottare per proteggere la propria valigia e garantire, oltre che a se stessi, anche al proprio bagaglio un viaggio sereno e privo di intoppi.

come imballare una valigia

come imballare una valigia

  1. Rivestimento protettivo: per proteggere la valigia da graffi e sporco, è necessario rivestirla interamente da più giri di pellicola. Il rivestimento protettivo è particolarmente indicato per trolley e valigie rigide.
  2. Imballaggio con scatola: è questo invece il caso di zaini e borsoni. Per spedirli in totale sicurezza è infatti consigliabile riporli in scatole rigide così da evitare che subiscano danneggiamenti durante il trasporto. Se la scatola usata è più grande del bagaglio, è consigliabile riempire gli spazi vuoti con chips di polistirolo oppure con la più comune carta di giornale.
  3. Rinforzare gli angoli della valigia: gli angoli e le zone più sporgenti sono la parte più vulnerabile. Per questo in commercio sono disponibili da diverso tempo protezioni o coperture appositamente progettate per salvaguardare gli angoli, così da prevenire urti e graffi.
  4. Renderla facilmente riconoscibile: per evitare di non riconoscere la propria valigia a causa dell’imballaggio, è consigliabile renderla identificabile in qualche modo. Solitamente i professionisti dell’imballaggio utilizzano lo scotch brandizzato, così da essere sicuri che all’interno di quell’involucro si nasconde la valigia del proprio cliente.

Come spedire una valigia: il documento di trasporto

Il secondo step da compiere dopo aver seguito i nostri consigli che ti garantiranno un imballaggio perfetto, è quello di apporre sulla parte superiore della valigia, o sul pacco, in maniera ben visibile, il documento di trasporto o la lettera di vettura.

Per evitare che il documento possa in qualche modo danneggiarsi durante il trasporto, a causa ad esempio di strappi, ti consiglio di usare del nastro adesivo neutro oppure una busta di plastica sempre trasparente e inserire la lettera all’interno della stessa. Non dimenticare che la lettera di vettura dovrà contenere:

  • Nome e indirizzo completo del mittente
  • Nome destinatario (che può anche essere un hotel, un negozio o una struttura ricettiva)
  • Numero di telefono per comunicare con il corriere in maniera celere
  • Indirizzo di spedizione

Ma adesso arriviamo al cuore della questione, ovvero quanto costa spedire una valigia con corriere e se conviene economicamente oppure no. Vediamo insieme quanto costa spedire una valigia con Poste italiane.

Spedire una valigia con Poste Italiane

È possibile spedire una valigia anche con Poste Italiane. Infatti, Poste Italiane offre il servizio di spedizione per le tue valigie, con il costo variabile in base alle dimensioni del bagaglio. Sono disponibili diversi tipi di spedizione. Vediamoli insieme:

  1. Delivery Standard” consente di spedire bagagli fino a 20 kg (come un trolley standard) con una lunghezza massima di 1 metro. 
  2. Delivery Standard ingombrante”, mantiene il peso di 20 kg ma consente dimensioni superiori ai 50 cm rispetto a quella della standard normale 
  3. Delivery Express”, che consente un peso massimo di 30 kg e una lunghezza massima consentita di 1 metro. 

Il costo come abbiamo detto varia in base alle dimensioni della valigia da spedire e per spedire una valigia in Italia, il prezzo si aggira intorno ai 14 euro.

Quanto costa spedire una valigia con corriere

come spedire una valigia

come spedire una valigia

Come abbiamo già detto nel paragrafo precedente, spedire una valigia  conviene in primis per una questione di comodità, ma come vedremo è una mossa vincente che ci permette anche di risparmiare sul portafogli. 

Come è noto le compagnie aeree fanno pagare un sovrapprezzo per il bagaglio che finirà in stiva, il cui costo nella migliore delle ipotesi si aggira intorno alle 25€ per un trolley standard che misura 40 x 20 x 25 cm e pesa 10kg. Facendo una simulazione di spedizione sul nostro sito, per spedire lo stesso trolley e facendo un calcolo spedizione del peso volume, vediamo che il prezzo si aggirerà intorno alle 13€.

Un duplice risparmio non di poco conto dunque che si riflette non solo dal punto di vista temporale, evitando di anticipare l’imbarco ore prima, ma permetterà anche di godere di un risparmio economico.

Spedire una valigia dunque può rappresentare una soluzione conveniente e vantaggiosa per i viaggiatori. Evitare lo stress e il disagio di dover trasportare pesanti bagagli personalmente può rendere il tuo viaggio più piacevole e rilassante. Inoltre, sfruttare tariffe competitive e offerte speciali può aiutarti a risparmiare denaro.

Ricorda dunque, prima di partire, di recarti in un ufficio QuiPoste per effettuare la spedizione del tuo bagaglio. Gli uffici QuiPoste sono presenti in tutta Italia. Cerca l’ufficio postale più vicino per godere non solo di tariffe convenienti ma anche di imballaggio professionale a prova di graffio! 

E tu hai mai spedito una valigia prima di partire? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!